Capitolo Nove

UN SOGNO DI ETERNITÀ
DAL 1931

“Dal 1931, il sogno del Dr. Niehans è alimentato dal coraggio di credere, dal desiderio di costruire un’eredità.”
Ladan Osman per La Prairie

Scorri per esplorare

PER ORA. PER SEMPRE.

Il Dr. Paul Niehans, un brillante medico svizzero, iniziò la sua carriera come chirurgo militare. All’inizio degli anni ’20 aprì il suo primo ambulatorio, sognando il giorno in cui avrebbe rivelato il segreto del tempo e reso infinito il futuro. Sarebbe poi diventato un instancabile esploratore delle frontiere del tempo. Il sogno dell’eternità è un’odissea eterna, che accrescendo una singola vita permette al suo fedele sostenitore di unirsi all’infinito ciclo del Tempo.

Maggiori dettagli
UN SOGNO DI ETERNITÀ NATO NEL 1931

Montreux, 1971 – Il Dr. Niehans fondò la Clinique La Prairie. È qui che il mondo intero andava a riprendersi dalle vicissitudini dell’età e ringiovanire. La clinica è situata ai margini del villaggio, in una verdeggiante prateria leggermente in pendenza alla fine di una strada senza uscita: Avenue de la Prairie. Nelle vicinanze, uno scintillante torrente scende dalle montagne per riversarsi nel lago. Il silenzio regnava sovrano, una condizione essenziale per il benessere e la guarigione dei pazienti del Dr. Niehans.

Il magnifico panorama del lago e delle montagne al di là di esso, visibile attraverso le grandi vetrate, contribuiva al senso di pace. Qui, la bellezza naturale riecheggia l’essenza della bellezza umana, fisica e spirituale che Paul Niehans cercava appassionatamente di ripristinare. Dallo studio del dottore alle incredibili corone delle Alpi, dalle loro vette radiose alle profondità dei laghi svizzeri, dal guizzo dell’invenzione all’applicazione di una fantasia: aggiungere anni alla vita e vita agli anni diventò il sogno della clinica e l’obiettivo di La Prairie.

Maggiori dettagli
Leggi altro sulla Clinique La Prairie
LA RICERCA DELL’ETERNITÀ

Città del Vaticano, 1954 – Sua Santità Papa Pio XII era tormentato da dolori irrisolti e le altre terapie non raggiungevano risultati. Il Dr. Paul Niehans venne convocato urgentemente presso la Santa Sede. Applicò una serie di interventi mirati per prolungare la vita del pontefice. Nel 1955, papa Pio XII, curato, lo nominò membro della Pontificia accademia delle scienze. Un sogno di Eternità diventa realtà.

Da quel momento, grazie al successo della Terapia Cellulare, Paul Niehans si trovò sotto i riflettori del mondo: la sua reputazione assunse una dimensione internazionale, conferendo un’aura straordinaria alla clinica e al suo dottore, che attirò leader mondiali, reali e celebrità.

Maggiori dettagli
LE VOCI NELLA SOCIETÀ

Clinique La Prairie, 1942 – Marlene Dietrich visitò la clinica, desiderosa di riposarsi e ricaricarsi dopo il suo recente tour mondiale. Qui poté lasciarsi il mondo alle spalle, dimenticarsi della sua fama colossale ed essere spogliata fino alla sua essenza. Sarebbe tornata alla vita pubblica con un’energia rinnovata dalla sua evidente luce interiore. La clinica diventò il fulcro di un’effervescenza artistica con un’atmosfera frizzante, risultato di un incontro di menti e prospettive da tutto il mondo. Tra gli ospiti figurarono personaggi del calibro di Maurice Chevalier, l’imperatore Hirohito e Miles Davis, per citarne solo alcuni. La vita politica e intellettuale si mescolava all’aura energetica del mondo dell’arte in un luogo di armonia, calma e tranquillità. È qui che una clientela d’élite, determinata a sfuggire al Tempo, poteva sottoporsi alla Terapia Cellulare.

Maggiori dettagli
DALLA SVIZZERA AL MONDO

New York, 1973 – Il New York Times pubblicò uno speciale sull’opera del Dr. Niehans, Padre della Terapia Cellulare, e sulla sua clinica unica. Personaggi pubblici e celebrità si riversarono in gran numero nella clinica del Dr. Niehans, segnando l’inizio di una nuova era per l’istituzione ed una fama mondiale. Il Dr. Niehans gettò i semi della conoscenza da cui iniziò una rivoluzione nel Tempo. Oggi, le sue innovazioni guidano scienziati che sfidano il tempo.

Maggiori dettagli
UN SEGRETO BEN CUSTODITO

Un laboratorio da qualche parte in Svizzera, 1978 – Un giovane ricercatore realizzò il suo sogno: studiare il protocollo e aggiornarlo con tecnologie moderne. Il sogno del Dr. Niehans è stato incarnato nel Complesso Cellulare Esclusivo. Basato sull’opera straordinaria condotta dal Dr. Niehans sulla terapia cellulare, è un segreto gelosamente custodito e protetto da La Prairie negli anni.

Maggiori dettagli
Leggi altro sul Complesso Cellulare Esclusivo
LA FONTE DELLA GIOVINEZZA

L’esperienza, le scoperte e, soprattutto, lo spirito pionieristico di Paul Niehans guidano il destino di La Prairie oggi. La sua eredità è ora più attuale che mai. È stata un fondamento costante della missione della di the House: rivelare il mistero del ringiovanimento. Ispirata dalla natura, dominata dalla scienza ed elevata dalla cultura, La Prairie è spinta da uno spirito di innovazione e una ricerca di bellezza.

Maggiori dettagli
L’ESPERTO DEL TEMPO

La Prairie Switzerland, 2021 – Con Platinum Rare Haute-Rejuvenation Protocol, il sogno di eternità del Dr. Niehans raggiunge il suo apice. Arricchito con l’esclusivo Multi-Peptide al Platino, combinazione di potenti peptidi uniti dal potere del platino, Protocol è ulteriormente potenziato dal Complesso Cellulare Esclusivo e da molecole specifiche che inviano segnali per risvegliare la pelle. Platinum Rare Haute-Rejuvenation Protocol stimola specifici processi rigeneranti, amplificando il virtuoso ciclo del ringiovanimento per aiutare a combattere i segni che lo scorrere del tempo porta con sé.

Maggiori dettagli
Scopri l’ultima innovazione
Gli altri capitoli
Presto in arrivo

Accedi in esclusiva prima di tutti alla nuova sezione Editoriali di La Prairie e lasciati conquistare dal nostro mondo.